E Se Noi Domani Litalia E La Sinistra Che Vorrei Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

E se noi domani. L'Italia e la sinistra che vorrei

E se noi domani. L'Italia e la sinistra che vorrei

Author: Walter Veltroni
Publisher:
ISBN: 8817073210
Pages: 141
Year: 2014

E se noi domani

E se noi domani

Author: Walter Veltroni
Publisher:
ISBN: 8817044490
Pages: 141
Year: 2013

Il domani incerto del sindacato

Il domani incerto del sindacato

Author: Giancarlo Straini
Publisher: Armando Editore
ISBN: 8866779970
Pages: 160
Year: 2015-07-21
L’ideologia liberista ha conquistato il mondo e lo ha “rieducato” alle disuguaglianze è penetrata molecolarmente anche in chi continua a contrastarla, come la CGIL, deformandone le pratiche con la diffusione dell’autoreferenzialità l’Autore, usando le sue esperienze di dirigente sindacale nazionale, propone una osservazione fenomenologia, dall’interno e da vicino, degli schemi con cui si esprimono queste “deformazioni”, e pratiche pedagogiche sindacali per corregerle.
Quando c'eravamo noi

Quando c'eravamo noi

Author: Andrea Minuz
Publisher: Rubbettino Editore
ISBN: 8849842481
Pages: 50
Year: 2014-07-18
Per la prima volta nella sua storia, il più grande partito della sinistra erede del Pci ha un leader che non ha avuto una formazione comunista. Per la prima volta, quel partito raccoglie oltre il 40% di preferenze. Le ragioni di questo risultato sono politicamente complesse, contingenti e non riducibili alla sola presenza di Renzi. Però non serve scomodare un raffinato analista per capire che non ci stiamo lasciando alle spalle solo le anomalie dei vent’anni berlusconiani. Forse c’era anche un’altra anomalia. Quella di una sinistra incapace agli occhi degli elettori di abbandonare la costellazione mitica del comunismo italiano e della sua lettura della società. Ammettiamolo, non era affatto facile. Anche perché nella storia della sinistra italiana è andata sempre così. Più il peso schiacciante della tradizione comunista diventava politicamente irrilevante, più questa si ritraeva nel mito e aumentava la sua influenza culturale. Partendo dal mito di Berlinguer, celebrato al cinema dai documentari di Mario Sesti e Walter Veltroni, il saggio insegue nostalgie e percorsi della «questione morale» lungo traiettorie impervie. Da Maria De Fillipi a Toni Servillo, da Nanni Moretti a Ettore Scola e Virzì. Fino a Checco Zalone.
Fuorigioco

Fuorigioco

Author: Mauro Calise
Publisher: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858110331
Pages: 166
Year: 2013-10-10T00:00:00+02:00
Il Pd è finito due volte fuorigioco. La prima volta perché ha rifiutato di accettare che una leadership forte è indispensabile per vincere. Ed è il miglior vaccino contro la degenerazione del partito personale. Ma la seconda, e più dura, sconfitta l'ha subita al proprio interno, dove il virus della personalizzazione si è diffuso nella sua variabile più letale: quella del microvoto e dei micronotabili. Intenti a combattere una battaglia di retroguardia contro il fantasma del leader, i Democratici sono rimasti impigliati nel ginepraio delle correnti. Cacciandosi in una strettoia dalla quale non sarà facile uscire.
Perdere vincendo. Dal successo delle primarie 2012 all'impasse post-elettorale

Perdere vincendo. Dal successo delle primarie 2012 all'impasse post-elettorale

Author: Bianca Gelli, Terri Mannarini, Cosimo Talò
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 8820462427
Pages: 243
Year: 2013-12-17T00:00:00+01:00
1420.1.153
Rendiconti del Parlamento Italiano

Rendiconti del Parlamento Italiano

Author: Italien Parlamento
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1873



Atti del parlamento italiano sessione del 1863-64-65

Atti del parlamento italiano sessione del 1863-64-65

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages: 1016
Year: 1890

Uguaglianziopoli l’Italia delle disuguaglianze

Uguaglianziopoli l’Italia delle disuguaglianze

Author: Antonio Giangrande
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages:
Year:
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Atti parlamentari

Atti parlamentari

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1888
Consists of separately numbered series of publications of the Parlamento as a whole, the Senato, and the Camera dei deputati. Each session is divided into Disegni di leggi; Documenti; and: Discussioni.
The Discovery of Dawn

The Discovery of Dawn

Author: Walter Veltroni
Publisher: Rizzoli International Publications
ISBN: 0847831094
Pages: 140
Year: 2008
A first novel by the mayor of Rome follows the story of Giovanni Astengo, an Italian State Archives employee who is driven to discover the fate of his long-missing father, an effort during which he has a fantastical encounter with his thirteen-year-old self just days before his father's disappearance.

Gazzetta del popolo  l' italiano

Gazzetta del popolo  l' italiano

Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1863